Monumento ad Albert Herz

Albert_Herz

Il monumento ad Albert Herz nel cimitero acattolico ai Rotoli è una piccola colonna spezzata in marmo di Carrara, simbolo di una vita spezzata troppo presto, come nel caso del giovane tedesco morto poco prima di compiere 17 anni. La sepoltura si trova vicino alla stele funeraria progettata da Ernesto Armò per suo zio Albert Ahrens e la sua famiglia.

La storia di Albert Herz è raccontata nel libro di Agata Bazzi, La luce è là (2019), che ripercorre la storia della famiglia Ahrens a Palermo, anche se ci sono alcune incongruenze sulle date e l’età come vedremo dopo.

Albert Herz era nato il 4 settembre 1882 a Vegesack, una città nel land di Brema nel nord della Germania. Era il figlio della sorella di Albert Ahrens, Henni. La sua salute essendo cagionevole, i medici avevano consigliato un cambiamento di clima e fu quindi mandato in Sicilia da suo zio. Arrivò alla fine dell’inverno 1895 e rimase dagli Ahrens più di un anno. Al suo arrivo Albert Herz era magro e pallidissimo, ma nel giro di pochi mesi, con le belle giornate, la sua salute cominciò a migliorare. A ottobre iniziò anche a frequentare la scuola tedesca assieme ai figli Ahrens. Però a gennaio dell’anno seguente, il ragazzino ebbe febbre e tosse, e i medici diagnosticarono la tubercolosi. Passarono i mesi ma la salute di Albert Herz non migliorò e morì il 9 settembre 1899. Il libro si basa sul diario di Albert Ahrens e sui racconti di famiglia, questo spiega forse qualche incongruenza nelle date e nell’età di Albert Herz. Il libro lo presenta come un bambino arrivato nel 1895 a l’età di 10 anni circa a Palermo e morto a 12 anni, ma l’epigrafe invece indica che aveva 16 anni quando morì. Inoltre se fosse arrivato nel 1895, sarebbe rimasto 4 anni a Palermo, mentre il libro precisa che restò “più di un anno”. Inoltre il cognome è scritto”Hertz” nel libro mentre la pietra tombale indica “Herz”.

Epigrafe:
ALBERT HERZ / GEB IN VEGESACK AM / 4 OCTOBER 1882 / GEST 9 SEPTEMBER 1899
[Trad. Albert Herz / nato in Vegesack il / 4 ottobre 1882 / morto il 9 settembre 1899

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: