Una stereoscopia del Cimitero dei Cappuccini

stereoview-cappuccini

La stereoscopia, recante il numero 870, fa parte di una serie che va dal n. 800 al n. 900. In questa serie di cento stereoscopie sono presenti immagini di vari paesi europei: Francia (9), Grecia (8), Russia (6, di cui alcune datate 1905), Norvegia (9), isola di Madera (1), Svizzera (4), Monte-Carlo (3), Germania (2), Gibraltar (1), Svezia (6), Inghilterra (1). Ci sono anche delle foto dell’Algeria (4) e dell’Egitto (8)
Per l’Italia, sono presenti immagini di Venezia (8), Roma (13), Genova (2), Napoli (1), Pompei (4), Firenze (1), Pavia (1), Pisa (1) e Tivoli (1).
Di Palermo, ci sono cinque stereoscopie: il chiostro del convento dei Benedettini (n. 829), le catacombe del convento dei Cappuccini (n. 852), la Cattedrale (n. 868), il cimitero del convento dei Cappuccini (n. 870), il Monte Pellegrino e la baia di Palermo (n. 891).

Inoltre, in questa serie, tre stereoscopie ritraggono dei cimiteri: il fotografo ha ripreso il cimitero greco moderno di Atene in Grecia, una vista dalle terrazze del camposanto di Genova e appunto il cimitero del convento dei Cappuccini a Palermo.

È molto probabile che il fotografo, essendosi recato alle catacombe che sono sempre stato un luogo molto insolito e visitato da numerosi turisti stranieri, abbia approfittato della vicinanza per scattare una fotografia nel cimitero adiacente, anche se l’immagine non appare molto significativa, piuttosto una vista d’insieme in cui il soggetto centrale sembrano più i cipressi che le sepolture. Il fotografo è posizionato ad un’estremità del viale centrale, all’altezza della sezione XXII.

Mentre sull’esemplare in mio possesso è solo scritto:

870. The Cemetery, Convent de Cappuccini, Palermo, Sicily

in un’altra stampa sul retro è scritto:

No. 870. THE CEMETERY, CONVENT DE CAPPUCCINI, PALERMO, SICILY. Ten minutes from the New Gate of Palermo lies La Zisa, and old Norman castle built by William I, of which, however, nothing remains but a large square tower, a covered fountain with water descending over marble steps under a delapidated stallactitic vault, and a vaulting with pigeonholes on the upper floor, and an inscription which proclaims that ‘’Europe is the glory of the world, Italy’s of Europe, Sicily of Italy, and the adjacent garden the pride of Sicily’’. A few minutes from La Ziza is the Convent of the Cappuccini, with a beautiful cemetery, commanding a fine view of the city of Palermo, the Monte Pellegrino in the north, and the sea and harbour, beyond the fertile Conca d’Oro or golden shell, one gigantic garden of orange, olive, lemon, almond and fig trees and palms, and with flowers as multitudinously brilliant as the firework of sunset clouds. A8723”.

È abbastanza facile reperire questa stereoscopia poiché ce ne sono alcuni esemplari in vendita su Ebay.

Una risposta a "Una stereoscopia del Cimitero dei Cappuccini"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: