Monumento ad Amalia Natoli-Alaimo

Monumento A. Natoli

Il monumento ad Amalia Natoli-Alaimo nel cimitero di Sant’Orsola rappresenta un angelo rapitore in bronzo realizzato nel 1924 dallo scultore Antonio Ugo e fuso presso la fonderia artistica Laganà di Napoli.

Monumento A. Natoli2

L’angelo indica con il braccio destro il cielo, mentre con il sinistro sostiene una giovane donna che tiene in braccio un bambino. Questa raffigurazione lascia pensare che la donna è morta di parto, portando nella tomba il suo figlio. La figura femminile è avvolta in un lungo sudario.

Monumento A.Natoli3

Lapide in marmo di Carrara con un altorilievo della defunta, affiancata da rose sbocciate.

Ubicazione: Viale di Papa Pio XII nel Cimitero di Sant’Orsola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: