Monumento a Wilhelm de Boor

Il monumento a Wilhelm De Boor (1845-1898), uomo d’affari tedesco, è formato da un tronco di piramide in marmo di Carrara, posto su un basamento formato da tre filari di conci rozzi. Carl Wilhelm de Boor è nato il 22 novembre 1845 ad Amburgo. Era il quarto di sei figli dell'insegnante e avvocato Carl de Boor... Continue Reading →

Monumento ad Antonio Perdichizzi

Il monumento funerario al pittore Antonio Perdichizzi si trova vicino alla chiesa di Santo Spirito nel cimitero di Sant'Orsola. È opera dello scultore palermitano Giovanni Nicolini (1872-1956) ed è formato da due parti, la prima con una grande croce greca al centro della quale sono scritti nomi e date di nascita e morte del defunto.... Continue Reading →

Monumento alla famiglia Gargano

Il monumento alla famiglia Nicolò Gargano, realizzato dallo scultore Francesco Garufi nel 1925, rappresenta un angelo con il braccio destro poggiato sul ginocchio e il braccio sinistro all'orizzontale, creando una sorta di cornice che accoglie le foto di una donna e di un uomo. La mano tiene alcune foglie dalle quali emerge un fiore. La... Continue Reading →

Monumento a Paolo Morello

Il monumento è stato progettato nel 1889 dall'architetto Giuseppe Damiani Almeyda[1] in memoria del filosofo Paolo Morello, nato il 6 gennaio 1809 a Palermo e ivi è morto il 10 luglio 1873. Il disegno dell’opera funeraria figura con qualche lieve differenza sulla "Tav. 13 - Colonna monumentale e cippi sepolcrali - prospetti"[2] del volume Scuola... Continue Reading →

Monumento a Giuseppe Mulè Mascari

Il monumento in memoria di Giuseppe Mulè Mascari è stato realizzato nel 1961 dallo scultore Bernardo Balistreri (1884-1965). Il defunto è autore del libro Uomini e cose di Sicilia pubblicato nel 1953. Cugino del giornalista e scrittore Francesco Paolo Mulè (1870-1947), fece realizzare in suo onore un altorilievo in bronzo dal Balistreri, che regalò al... Continue Reading →

Sepoltura Lecerf

Il monumento Lecerf è opera dello scultore Vincenzo La Parola ed è stato commissionato dai genitori Lecerf per i loro figli morti in tenera età. Le epigrafi sono scritte in francese, poiché Albert Lecerf (1845-1916) era un'ebreo alsaziano, trasferitosi a Palermo a metà dell'Ottocento. I defunti sono probabilmente due figli di Albert Lecerf, Henri morto all'età di... Continue Reading →

Monumento Mineo

Il monumento funerario della famiglia Mineo è stato realizzato dallo scultore Domenico Delisi nel 1900. Ubicazione: sezione 15 nel cimitero di Sant'Orsola

Monumento a Vincenzo Gioia

Il monumento al magistrato Vincenzo Gioia è stato realizzato dallo scultore Vincenzo Ragusa nel 1905. L’opera scultorea era formata da due parti: il basamento in pietra con la figura femminile inginocchiata, intitolata “La Preghiera”, e un gruppo in bronzo chiamato “Verso il Paradiso”, come si può vedere in una foto d’epoca - sulla quale compare... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑