Cappella Moceo

La cappella gentilizia della famiglia Moceo è stata realizzata nel 1900 dall’architetto Nicolò Perricone1. 1 S. Bellante e S. Lo Giudice, Disegni in Luce, Assessorato ai Servizi Cimiteriali della Città di Palermo, s.d. [disegno] Ubicazione: sezione 48 nel cimitero dei Rotoli Salva

Monumento a Vincenzo Gioia

Il monumento al magistrato Vincenzo Gioia è stato realizzato dallo scultore Vincenzo Ragusa nel 1905. L’opera scultorea era formata da due parti: il basamento in pietra con la figura femminile inginocchiata, intitolata “La Preghiera”, e un gruppo in bronzo chiamato “Verso il Paradiso”, come si può vedere in una foto d’epoca - sulla quale compare... Continue Reading →

Monumento ad Eleonora Franco

Il monumento in memoria di Eleonora Franco, baronessa di Altopiano, è stato realizzato dallo scultore Mario Rutelli su commissione del nipote e figlio adottivo della defunta, Pietro Emanuele Franco-Schiavo, nel 1897. Un angelo in bronzo in piedi su una mezza sfera tiene nella mano destra una pergamena. La posizione delle ali, dispiegate verso l’alto, e delle braccia... Continue Reading →

Monumento sepolcrale di Pietro Neri

Il monumento in memoria dell’ingegnere Pietro Neri è formato da un obelisco posto su un alto basamento quadrangolare. A metà altezza, si trova un busto in marmo di Carrara realizzato dallo scultore Antonio Ugo nel 1892. La scultura rappresenta il defunto con lunghi baffi e una folta barba bipartita ; il suo sguardo è intenso e determinato. Sotto,... Continue Reading →

Cappella della famiglia Mastrogiovanni-Tasca

La cappella è stata progettata nel 1891 dall'architetto Ernesto Armò1. Davanti, sulla sinistra del prospetto, si erge un angelo in marmo, realizzato dallo scultore Mario Rutelli nel 1892. La cappella, preceduta da tre gradini, è di forma quadrangolare. L’avancorpo centrale è coronato da un frontone. Sopra l’architrave della porta è posta una lastra di marmo... Continue Reading →

Stele di Emil Johann Tramp

La stele in marmo di Carrara è una semplice lastra piana, con estremità a punta e due acroteri sui lati. Al centro del “timpano” è incisa una croce latina con estremità a losanghe. Le decorazioni sono realizzate da linee essenziali, leggermente incise. La stele è adagiata sulla sepoltura poiché rotta alla base. Emil Johann Tramp... Continue Reading →

Cippo di Giovanni Hamnett

Il cippo funerario elevato in onore di Giovanni Hamnett, commerciante inglese morto il 5 dicembre 1882 all’età di 49 anni, è in marmo di Carrara. Sulla parte basamentale è scritta una lunga epigrafe mentre gli altri lati presentano dei simboli legati alla sua attività professionale, come l’ancora, il mappamondo e il caduceo, quest’ultimo emblema del successo... Continue Reading →

Monumento ad Alfredo Donner

Il cippo ad Alfredo Donner è stato realizzato dallo scultore Giovanni Fiorentino. Alfredo Donner, morto il 26 maggio 1880 all'età di 31 anni, era molto probabilmente un commerciante palermitano stando all'epigrafe che ne tessa le lodi: “onorato dal commercio dei due emisferi”. Il monumento in marmo è circondato da un recinto. Nella parte basamentale, i... Continue Reading →

Stele di Simon Arbuckle

La stele di Simon Arbuckle, ingegnere morto a Palermo nel 1870, è una lastra in marmo rettangolare coronata da un semi-disco con al centro una lucerna, simbolo della luce derivante dalla fede. Alle estremità due acroteri, mentre in alto, un altro semi-cerchio riprende la decorazione degli acroteri. Epigrafe: IN / MEMORY / OF / SIMON... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑