Stele di Simon Arbuckle

La stele di Simon Arbuckle, ingegnere morto a Palermo nel 1870, è una lastra in marmo rettangolare coronata da un semi-disco con al centro una lucerna, simbolo della luce derivante dalla fede. Alle estremità due acroteri, mentre in alto, un altro semi-cerchio riprende la decorazione degli acroteri. Epigrafe: IN / MEMORY / OF / SIMON... Continue Reading →

Monumento a Bernardo Adolfo Kressner

Il monumento è formato da un basamento in pietra di Billiemi con sopra una colonna monca avvolta dall'edera, realizzata in marmo. La colonna reca l'iscrizione in tedesco “Ewiger Friede” (trad. “Quiete Eterna") con sopra una corona di fiori in altorilievo. Sul lato sinistro sono rappresentati un’ancora e un mappamondo, mentre sul lato destro sono raffigurati... Continue Reading →

Stele di Federico Di Napoli

La stele in marmo del Cavaliere Federico Di Napoli è stata realizzata dallo scultore Benedetto Civiletti. In alto è raffigurato il defunto, con un busto in altorilievo incorniciato da una corona d’agrifoglio. Attorno alla lastra corre una greca. In basso, il blasone della famiglia Di Napoli con un giglio accompagnato nel capo da due stelle.... Continue Reading →

Cappella Florio

La cappella Florio è stata progettata da Giuseppe Damiani Almeyda. L'architetto fu incaricato da Ignazio Florio di costruire un mausoleo per suo padre l'imprenditore Vincenzo Florio (1799-1868) e la sua famiglia. La cappella è un edificio possente, rastremato, su una base quadrangolare. Attorno, un piccolo giardino recintato fa risaltare la massa della costruzione. La facciata è... Continue Reading →

Monumento a Mariano Stabile

Il monumento allo statista e patriota Mariano Stabile (1806-1863) si trova sul piazzale antistante alla chiesa del convento di Santa Maria di Gesù, dal quale si vede tutta la città di Palermo, ed è stato progettato nel 1864 dall'ingegnere Giuseppe Damiani Almeyda[1].  Un angelo che tiene in mano una tromba e una corona si erge... Continue Reading →

Cappella Alioto

La cappella è preceduta da due busti di marmo bianco, entrambi firmati dallo scultore Antonio Ugo. Busto di Eugenio Ben. Peri (a sinistra) Epigrafe: APPENA DICIANNOVENNE / FU DA MORTE RAPITO / A LE CARE SPERANZE / D’UN AVVENIRE LIETISSIMO / A LUI SICURAMENTE PROMESSO / DAGLI AGI DOMESTICI / DALLE VIRTÙ PIÙ GENTILI DELL’ANIMO... Continue Reading →

Monumento ad Adelaide Polizzi

Il monumento ad Adelaide Polizzi è stato realizzato dallo scultore Pasquale Civiletti nel 1898. Epigrafe: QUI RIPOSA / ADELAIDE POLIZZI / NATA CESTARO / MOGLIE VIRTUOSA E PIA / NACQUE IN NAPOLI IL 1° SBRE 18?? / RAPITA ALL’AFFETTO DEL MARITO / DEL FRATELLO E DELLE SORELLE / IL 14 GENNAIO 1898 / ALL’ANGELO DEL... Continue Reading →

Cappella Andò

La cappella della famiglia Andò ha l'aspetto di un tempio con un alto obelisco sopra, coronato da un tripode bronzeo. Ubicazione: nell'emiciclo a destra del Viale della Resurrezione nel Cimitero dei Rotoli

Cappella Pintacuda

La cappella della famiglia Pintacuda, interamente in marmo di Carrara, è opera dello scultore Salvatore Valenti (1835-1903) e di suo figlio l’ingegnere Francesco Valenti (1868-1953). È stata realizzata nel 18991. Filippo Di Pietro ci ha lasciato questa descrizione: Ma è proprio nelle ultime sue cose che questo artista di genio ha profuso, nella maturità piena... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑