Monumento a Vincenzo Gioia

Il monumento al magistrato Vincenzo Gioia è stato realizzato dallo scultore Vincenzo Ragusa nel 1905. L’opera scultorea era formata da due parti: il basamento in pietra con la figura femminile inginocchiata, intitolata “La Preghiera”, e un gruppo in bronzo chiamato “Verso il Paradiso”, come si può vedere in una foto d’epoca - sulla quale compare... Continue Reading →

Sepoltura gentilizia di Eugenio Cricchio

Il monumento funerario, in marmo di Carrara, è stato realizzato dallo scultore Pasquale Civiletti nel 1895 ed è formato da un sarcofago sul quale è poggiata una coperta frangiata, ornata di stelle. All'estremità del sarcofago si erge una colonna liscia, che termina con un capitello con teste di cherubini alternate a volute e fogliame. In cima... Continue Reading →

Monumento a Pasquale Civiletti

Il monumento funebre per la famiglia di Pasquale Civiletti è stato realizzato dallo stesso scultore nel 1930. La statua posta su un alto basamento in Billiemi rappresenta una figura femminile seduta, dall'aria pensierosa, la testa leggermente inclinata e il gomito poggiato sul ginocchio. L’abito scivola sulla spalla, mentre la posizione delle gambe accentua il drappeggio del vestito... Continue Reading →

Monumento a Martha Thomas

Il monumento a Martha Thomas è stato realizzato da Antonio Caniparoli (1828-1914), “architetto marmista” che nel 1850 fondò l'omonima ditta, a Carrara. Grazie al suo socio in affari, Guglielmo Walton, Caniparoli aveva in Gran Bretagna e nel mondo anglofono una vasta clientela, per la quale la ditta realizzava caminetti, statue e monumenti funebri. Il monumento funebre si trova... Continue Reading →

Monumento funebre della famiglia Patti

Il monumento funebre della famiglia Patti dei Baroni del Piraino è stato realizzato nel 1920 dallo scultore Luigi Filippo Labiso (1864-1942). Una statua si erge su un piedistallo in pietra, dove si staglia al centro il chrismon in altorilievo e la data 1919 sotto. La parte basamentale presenta una corona di fiori in bronzo con un... Continue Reading →

Cappella Chiaramonte-Bordonaro

La Cappella Chiaramonte-Bordonaro si trova nella parte alta del cimitero di Santa Maria di Gesù accanto alla chiesa del convento. È formata da una cappella in tufo, attraversata da un’apertura che porta ad uno spazio dove si erge un monumento. L’insieme è chiuso da una cancellata. Sulla sommità della cappella si trova lo stemma dei... Continue Reading →

Tomba Anelli Santoro

La scultura in bronzo di un uccello dall’ala spezzata posata sulla tomba del tenente G. Anelli Santoro è stata realizzata dallo scultore Benedetto Delisi Junior (1898-1967). Epigrafe: [Sul basamento] ED OR NON BATTE IL VENTO / CHE L'ALA DEL MIO SOGNO [Sulla pietra tombale] S. TENENTE PILOTA / G. ANELLI SANTORO / MEDAGLIA D’ARGENTO AL... Continue Reading →

Monumento a Bernardino Zendrini

Il monumento per Bernardino Zendrini (1839-1879) è stato realizzato dallo scultore Benedetto Civiletti nel 1880. Presenta il busto in altorilievo del letterato e poeta incassato dentro un medaglione concavo. Sotto, una  lira in bassorilievo. Epigrafe: [fronte] IN QUESTA SICULA TERRA ILLUSTRE ALBERGO DEL GENIO GRECO ITALO GERMANICO / RIPOSA / NELLA SUA BREVE VITA DUE... Continue Reading →

Cappella Garufi

La cappella Garufi è stata realizzata dallo scultore Francesco Garufi per la sua famiglia nel 1914. La facciata presenta un trionfo della morte, un bassorilievo in marmo di Carrara, realizzato dallo stesso scultore nel 1921. Sulla destra del trionfo della morte si vedono due bambini piccoli, probabilmente i figli Felice e Caterina che morirono in... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑